foroeuropeo.it

Comproprieta' indivisa - tabelle millesimali – Cass. n. 21716/2020

Print Friendly, PDF & Email

Comunione dei diritti reali - comproprieta' indivisa (nozione, caratteri, distinzioni) – scioglimento - Ricostruzione, in maniera difforme, di un edificio condominiale andato distrutto - Approvazione delle relative tabelle millesimali - Unanimità - Necessità - Fondamento - Mancato raggiungimento - Conseguenze.

La redazione delle tabelle millesimali, conseguente allo scioglimento della comunione ordinaria derivante dalla ricostruzione, in maniera difforme dal passato, di un edificio andato distrutto, richiede l'unanimità dei consensi, trattandosi non già di individuare un criterio strumentale all'ordinato svolgimento della vita condominiale quanto, piuttosto, di accertare l'entità dei diritti vantati dai singoli (ex) condomini sul nuovo edificio, onde procedere allo scioglimento della comunione su di esso. Ove a tale esito non possa addivenirsi in via stragiudiziale, è specifico compito del giudice, chiamato a frazionare la proprietà indivisa, procedere autonomamente alla fissazione dei criteri sulla scorta dei quali procedere all'uopo.

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 21716 del 08/10/2020 (Rv. 659324 - 02)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1128, Cod_Civ_art_1108, Cod_Civ_art_1111

corte

cassazione

21716

2020

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile