foroeuropeo.it

Divieto di agire contro l’ex cliente e modifica della compagine sociale - Consiglio Nazionale Forense, sentenza n. 146 del 27 luglio 2020

Print Friendly, PDF & Email

Divieto di agire contro l’ex cliente e modifica della compagine sociale

La modifica della compagine sociale dell’ente già assistito dall’avvocato non rileva né scrimina l’illecito deontologico per violazione del divieto di agire contro un ex cliente nei casi previsti dall’art. 68 cdf.

Consiglio Nazionale Forense, sentenza n. 146 del 27 luglio 2020

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile