foroeuropeo.it

Sospensione cautelare - Consiglio Nazionale Forense, sentenza n. 152 bis del 7 dicembre 2019

Print Friendly, PDF & Email

Presupposti del provvedimento devono sussistere al momento della delibera (non rilevando quelli sopravvenuti)

La legittimità della delibera di sospensione cautelare deve essere valutata avuto riferimento al momento della sua assunzione ed in relazione allo “stato degli atti” posto che il controllo di legittimità della misura può esercitarsi solo sulla base della motivazione del provvedimento applicativo e dal loro fondamento probatorio, non dalle emergenze successive (Nel caso di specie, il CDD aveva deliberato la sospensione cautelare omettendo di valutarne motivatamente lo strepitus fori, che traspariva successivamente dalla stessa impugnazione del ricorrente).

Consiglio Nazionale Forense, sentenza n. 152 del 7 dicembre 2019

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile