foroeuropeo.it foro rivista

775 visitatori e 5 utenti online

669. 4 quater (Competenza in corso di causa)

Codice di procedura civile Libro Quarto: DEI PROCEDIMENTI SPECIALI Titolo I: DEI PROCEDIMENTI SOMMARI Capo I: DEL PROCEDIMENTO DI INGIUNZIONE Capo II: DEL PROCEDIMENTO PER CONVALIDA DI SFRATTO Capo III: DEI PROCEDIMENTI CAUTELARI Sezione I: DEI PROCEDIMENTI CAUTELARI IN GENERALE (1) 669-quater. (Competenza in corso di causa)

Art. 669-quater. (Competenza in corso di causa)

1. Quando vi è causa pendente per il merito la domanda deve essere proposta al giudice della stessa.

2. Se la causa pende davanti al tribunale la domanda si propone all'istruttore oppure, se questi non e' ancora designato o il giudizio e' sospeso o interrotto, al presidente, il quale provvede ai sensi dell'ultimo comma dell'articolo 669-ter.

3. Se la causa pende davanti al giudice di pace, la domanda si propone al tribunale. (2)

4. In pendenza dei termini per proporre l'impugnazione, la domanda si propone al giudice che ha pronunziato la sentenza.

5. Se la causa pende davanti al giudice straniero, e il giudice italiano non e' competente a conoscere la causa di merito, si applica il terzo comma dell'articolo 669-ter.

7. Il terzo comma dell'articolo 669-ter si applica altresi' nel caso in cui l'azione civile e' stata esercitata o trasferita nel processo penale, salva l'applicazione del comma secondo dell'articolo 316 del codice di procedura penale.
---
(1) Articolo aggiunto dalla L. 26 novembre 1990, n. 353.
(2) La parola "pretore" è stata sostituita dalla parola "tribunale" dal D.Lgs. 19 febbraio 1998, n. 51.

___________________________________________________________
Giurisprudenza:

Un sistema esperto carica in calce ad ogni articolo le massime di riferimento in ordine di pubblicazione - La visualizzazione delle massime può essere modificata attivando la speciale funzione prevista. E' possibile attivare una ricerca full test inserendo la parola chiave nel campo "cerca"

Procedimenti cautelari - Procedimento cautelare iniziato in pendenza del giudizio di merito – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 13631 del 30/05/2017Procedimenti cautelari - Procedimento cautelare iniziato in pendenza del giudizio di merito – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 13631 del 30/05/2017
Produzione di documenti - Utilizzabilità nel giudizio di merito – Condizioni - prova civile - documentale (prova) in genere. I documenti depositati nel corso di un procedimento cautelare instaurato in pendenza del giudizio di merito sono utilizzabili anche in quest'ultimo processo, purché la relativa produzione sia avvenuta prima che in esso siano maturate le preclusioni istruttorie. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 13631 del 30/05/...
procedimenti cautelari - in genere – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 5904 del 18/03/2005procedimenti cautelari - in genere – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 5904 del 18/03/2005
  In corso di causa ma prima della costituzione del convenuto nel giudizio di merito - Unico atto configurabile come costituzione nel cautelare e nel giudizio di merito - Ammissibilità - Condizioni. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 5904 del 18/03/2005 In tema di procedimento cautelare instaurato quando la causa per il merito sia pendente ma il convenuto non sia ancora costituito, se è vero che la costituzione nel procedimento...

___________________________________________________________
Copyright © 2001 Foroeuropeo: Il codice di procedura civile - www.foroeuropeo.it
- Reg. n. 98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Avv. Domenico Condello

Stampa Email

avvocati

Law icon Codice Deontologico Forense annotato


Law icon Ordinamento forense L. 247/2012 annotato.

compenso

coins iconcalcolo notula civile parametri d.m. 37/2018


coins iconcalcolo notula penale parametri d.m. 37/2018


coins iconcalcolo notula stragiudiziale parametri d.m. 37/2018 

FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica
Rivista Specialistica - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma

Elenco Speciale Ordine Giornalisti del Lazio
Direttore Editoriale avv. Domenico Condello

Foroeuropeo S.r.l.
Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma
CF- PI 13989971000

Copyright © 2001 - 2019 - tutti i diritti riservati

Comitato Redazione e Collaboratori

Collabora con foroeuropeo

pubblicità - note legali