foroeuropeo.it foro rivista

664 visitatori e 3 utenti online

670. (Sequestro giudiziario)

Codice di procedura civile Libro Quarto: DEI PROCEDIMENTI SPECIALI Titolo I: DEI PROCEDIMENTI SOMMARI Capo I: DEL PROCEDIMENTO DI INGIUNZIONE Capo II: DEL PROCEDIMENTO PER CONVALIDA DI SFRATTO Capo III: DEI PROCEDIMENTI CAUTELARI Sezione I: DEI PROCEDIMENTI CAUTELARI IN GENERALE (1) Sezione II: DEL SEQUESTRO (1) (1) Numerazione così modificata dalla L. 26 novembre 1990, n. 353. 670. (Sequestro giudiziario)

Art. 670. (Sequestro giudiziario)

Il giudice può autorizzare il sequestro giudiziario:

1) di beni mobili o immobili, aziende o altre universalità di beni, quando ne è controversa la proprieta' o il possesso, ed è opportuno provvedere alla loro custodia o alla loro gestione temporanea;

2) di libri, registri, documenti, modelli, campioni e di ogni altra cosa da cui si pretende desumere elementi di prova, quando è controverso il diritto alla esibizione o alla comunicazione; ed è opportuno provvedere alla loro custodia temporanea.

___________________________________________________________
Giurisprudenza:

Un sistema esperto carica in calce ad ogni articolo le massime di riferimento in ordine di pubblicazione - La visualizzazione delle massime può essere modificata attivando la speciale funzione prevista. E' possibile attivare una ricerca full test inserendo la parola chiave nel campo "cerca"

procedimenti cautelari - in genere – Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 22778 del 04/10/2013procedimenti cautelari - in genere – Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 22778 del 04/10/2013
Sommarie informazioni rese nel procedimento cautelare - Equiparazione alle testimonianze - Legittimità - Condizioni - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 22778 del 04/10/2013 Le sommarie informazioni rese nel corso di un procedimento cautelare (nella specie, per sequestro giudiziario in materia contrattuale) possono essere equiparate, a tutti gli effetti, alle testimonianze, qualora gli informatori abbiano prestato l'impegno...
Procedimenti cautelari - Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 22778 del 04/10/2013Procedimenti cautelari - Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 22778 del 04/10/2013
Sommarie informazioni rese nel procedimento cautelare - Equiparazione alle testimonianze - Legittimità - Condizioni - Fondamento. Le sommarie informazioni rese nel corso di un procedimento cautelare (nella specie, per sequestro giudiziario in materia contrattuale) possono essere equiparate, a tutti gli effetti, alle testimonianze, qualora gli informatori abbiano prestato l'impegno di rito e siano stati sentiti nel contraddittorio delle parti,...
procedimenti cautelari - sequestro - sequestro giudiziario - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 8906 del 11/04/2013procedimenti cautelari - sequestro - sequestro giudiziario - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 8906 del 11/04/2013
Sequestro giudiziario - Dichiarazione di inesistenza del diritto cautelato - Conseguenze - Declaratoria d'ufficio di inefficacia del sequestro - Ultrapetizione - Sussistenza - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 8906 del 11/04/2013 La declaratoria di inefficacia del sequestro giudiziario, pronunciata d'ufficio dal giudice allorché sia dichiarato inesistente il diritto a cautela del quale lo stesso era stato concesso...
procedimenti cautelari - sequestro - sequestro giudiziario - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3786 del 09/03/2012procedimenti cautelari - sequestro - sequestro giudiziario - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3786 del 09/03/2012
Procedimento anteriore alla riforma di cui alla legge n. 353 del 1990 - Atti di esecuzione del sequestro - Questioni concernenti l'illegittimità o inefficacia - Rimedi - Istanza di revoca o modifica nel giudizio di convalida - Necessità - Impugnazioni ordinarie - Configurabilità. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3786 del 09/03/2012 Nel sistema processuale anteriore alla riforma introdotta con la legge 11 novembre 1990 n. 353, tutte le...
procedimenti cautelari - sequestro - sequestro giudiziario - controversia sulla proprietà o sul possesso di beni – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9692 del 11/04/2008procedimenti cautelari - sequestro - sequestro giudiziario - controversia sulla proprietà o sul possesso di beni – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9692 del 11/04/2008
Oggetto del sequestro - Bene concesso in godimento ad un terzo da parte di uno dei comproprietari - Ammissibilità del sequestro giudiziario - Condizioni - Esistenza del conflitto sulla proprietà o possesso - Fattispecie . Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 9692 del 11/04/2008 Il sequestro giudiziario può essere concesso anche quando il bene sul quale è destinata a ricadere la misura cautelare sia oggetto di diritto di godimento da parte di...
procedimenti cautelari - sequestro - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 15585 del 11/07/2007procedimenti cautelari - sequestro - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 15585 del 11/07/2007
Sequestro giudiziario - Illegittima concessione - Danno - Onere della prova a carico dell'interessato - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 15585 del 11/07/2007 Il diritto al risarcimento dei danni derivanti dalla illegittima concessione del sequestro giudiziario non può ritenersi sussistente "in re ipsa" e deve essere allegato e provato da parte dell'interessato, il quale è tenuto a dimostrare che la lamentata indisponibilità...
giurisdizione civile - regolamento di giurisdizione - preventivo – Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 6747 del 31/03/2005giurisdizione civile - regolamento di giurisdizione - preventivo – Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 6747 del 31/03/2005
  Istanza di regolamento riferita a procedimento cautelare "ante causam" (nella specie, di sequestro giudiziario) - Ammissibilità - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 6747 del 31/03/2005 È inammissibile il ricorso per regolamento preventivo proposto nell'ambito di un procedimento cautelare "ante causam" (nella specie, di sequestro giudiziario). Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 6747 del 31/03/2005  ...
Procedimenti cautelari - sequestro - sequestro giudiziario - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 106 del 17/01/1985Procedimenti cautelari - sequestro - sequestro giudiziario - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 106 del 17/01/1985
Cambiali pervenute, in virtù di una serie continua di girate, a soggetto diverso dal contraente diretto di altro soggetto - richiesta di sequestro giudiziario da parte di quest'ultimo - inammissibilità. Non è ammissibile il sequestro giudiziario di cambiali che, a seguito di una serie continua di girate, siano in possesso di persona diversa dal contraente diretto di chi richiede il sequestro, in quanto, ai sensi dell'art. 1994 cod. civ. il...

___________________________________________________________
Copyright © 2001 Foroeuropeo: Il codice di procedura civile - www.foroeuropeo.it
- Reg. n. 98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Avv. Domenico Condello

Stampa Email

avvocati

Law icon Codice Deontologico Forense annotato


Law icon Ordinamento forense L. 247/2012 annotato.

compenso

coins iconcalcolo notula civile parametri d.m. 37/2018


coins iconcalcolo notula penale parametri d.m. 37/2018


coins iconcalcolo notula stragiudiziale parametri d.m. 37/2018 

FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica
Rivista Specialistica - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma

Elenco Speciale Ordine Giornalisti del Lazio
Direttore Editoriale avv. Domenico Condello

Foroeuropeo S.r.l.
Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma
CF- PI 13989971000

Copyright © 2001 - 2019 - tutti i diritti riservati

Comitato Redazione e Collaboratori

Collabora con foroeuropeo

pubblicità - note legali