foroeuropeo.it

azioni giudiziarie - rappresentanza giudiziale del condominio - legittimazione dell'amministratore - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1451 del 23/01/2014 (1/2)

Print Friendly, PDF & Email

Legittimazione dell'amministratore a resistere all'impugnazione della delibera assembleare e a gravare la sentenza - Sussistenza - Autonomia - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1451 del 23/01/2014

In tema di condominio negli edifici, l'amministratore può resistere all'impugnazione della delibera assembleare e può gravare la relativa decisione del giudice, senza necessità di autorizzazione o ratifica dell'assemblea, giacché l'esecuzione e la difesa delle deliberazioni assembleari rientra fra le attribuzioni proprie dello stesso.

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 1451 del 23/01/2014

CONDOMINIO

AZIONI GIUDIZIARIE

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile