foroeuropeo.it foro rivista

695 visitatori e 2 utenti online

  • Home
  • MATERIE
  • Agricoltura
  • Agricoltura - proprietà rurale - in genere – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 5520 del 17/06/1996

Agricoltura - proprietà rurale - in genere – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 5520 del 17/06/1996

Vincoli idrogeologici - Situazione giuridica del privato proprietario del suolo - Interesse legittimo - Tutela - Giurisdizione del giudice amministrativo - Sussistenza.

I vincoli per scopi idrogeologici, ai quali possono essere sottoposti i terreni che possono con danno pubblico subire denudazioni, perdere la stabilità o turbare il regime delle acque (art. 1 R.D.L. n. 1267 del 1923), costituiscono vere e proprie limitazioni della proprietà nell'interesse pubblico, in quanto le relative norme attribuiscono agli organi della P.A. competenti in materia di agricoltura e foreste poteri discrezionali incidenti sul libero esercizio del diritto di proprietà, limitandolo in vario modo. Ne deriva che il diritto del privato, sottoposto all'indicato potere discrezionale, sia nel momento dell'imposizione del vincolo che in quello successivo della gestione del bene, degrada ad interesse legittimo e non è tutelabile (neanche sotto il profilo risarcitorio) dinanzi all'autorità giudiziaria ordinaria

Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 5520 del 17/06/1996

 

Stampa Email

puntovIl compenso all'avvocato con i parametri 2018 - I edizione 2018 

FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica
Rivista Specialistica - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma

Elenco Speciale Ordine Giornalisti del Lazio
Direttore avv. Domenico Condello

Foroeuropeo S.r.l.
Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma
CF- PI 1398997100

Copyright © 2001 - 2018 - tutti i diritti riservati

Comitato Redazione e Collaboratori

Collabora con foroeuropeo

pubblicità - note legali