foroeuropeo.it

informatico CopiaPiattaforma e-Learning corsi                 book iconCerca in Foroeuropeo               Laptop wifi icon- Login Accesso rservato 


 

Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) - Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 13661 del 30/05/2018

Contratto di lavoro a termine - Risoluzione per mutuo consenso - Accertamento di fatto - Conseguenze - Censurabilità in Cassazione - Limiti - Fattispecie.

In tema di contratti a tempo determinato, l'accertamento della sussistenza di una concorde volontà delle parti diretta allo scioglimento del vincolo contrattuale costituisce apprezzamento di merito, sindacabile nei limiti consentiti dall'art.360, comma 1, n. 5 c.p.c., tempo per tempo vigente. (Nella specie, la S.C. ha ritenuto immune da vizi logico giuridici la decisione con la quale il giudice di merito ha escluso che il tempo trascorso - poco più di tre anni - possa di per sé costituire elemento significativo ai fini dell'accertamento dello scioglimento del rapporto per fatti concludenti).

Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 13661 del 30/05/2018

 

Stampa Email