foroeuropeo.it

informatico CopiaPiattaforma e-Learning corsi                 book iconCerca in Foroeuropeo               Laptop wifi icon- Login Accesso rservato 


 

Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - procedimento di primo grado - sentenza - dispositivo (lettura del) - Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 20749 del 16/08/2018

Rito cd. Fornero - Decisione - Sentenza - Lettura del dispositivo in udienza ex art. 437 c.p.c. - Necessità - Esclusione - Fondamento.

Stante la specialità del rito di cui all'art. 1, commi 47 e ss., della l. n. 92 del 2012, poiché il comma 57 dello stesso articolo disciplina compiutamente la fase della decisione, prevedendo unicamente che la sentenza, completa di motivazione, debba essere depositata in cancelleria entro dieci giorni dall'udienza di discussione, va escluso l'obbligo di lettura del dispositivo in udienza ai sensi dell'art. 437, comma 1, c.p.c..

Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 20749 del 16/08/2018

 

Stampa Email