foroeuropeo.it foro rivista

844 visitatori e 12 utenti online

Determinazione del premio secondo il sistema delle tariffe

Previdenza (assicurazioni sociali) - assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali - indennità e rendita - contributi o premi - determinazione del premio secondo il sistema delle tariffe - classificazione - attività di allestimento e assemblaggio - assimilazione all'attività principale - criteri - fattispecie. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 27229 del 26/10/2018

>>> Ai fini della classificazione delle lavorazioni per la determinazione dei premi dovuti dalle imprese all'INAIL per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, l'attività di allestimento e assemblaggio di componenti di un prodotto finale è assimilabile all'attività principale quando essa costituisca una fase necessaria della costruzione implicante interventi meccanici e l'utilizzo di materiali che incidono sul processo di lavorazione e sul relativo rischio, risultando in tal caso irrilevante che essa non sia svolta dallo stesso datore di lavoro dell'attività principale, requisito richiesto dall'art. 4 del d.m. 12 dicembre 2000 per la qualificazione come attività complementare e sussidiaria. (Nella specie, la S.C. ha confermato la sentenza impugnata che aveva ricondotto alla voce n. 6413 del citato d.m. - cui è associato un rischio pari a 100 - l'attività svolta dalla ricorrente, di realizzazione e assemblaggio di componenti essenziali di vagoni ferroviari, quali finestrini e porte).

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 27229 del 26/10/2018

Stampa Email

puntovIl compenso all'avvocato con i parametri 2018 - I edizione 2018 

FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica
Rivista Specialistica - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma

Elenco Speciale Ordine Giornalisti del Lazio
Direttore avv. Domenico Condello

Foroeuropeo S.r.l.
Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma
CF- PI 1398997100

Copyright © 2001 - 2018 - tutti i diritti riservati

Comitato Redazione e Collaboratori

Collabora con foroeuropeo

pubblicità - note legali