foroeuropeo.it

informatico CopiaPiattaforma e-Learning corsi                 book iconCerca in Foroeuropeo               Laptop wifi icon- Login Accesso rservato 


 

Proprietà - limitazioni legali della proprietà - rapporti di vicinato - distanze legali (nozione) - per piantagioni di alberi - in genere - Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 18439 del 12/07/2018

Obbligo di mantenere le piante e gli alberi alle distanze dal confine stabilite nei primi tre commi dell'art. 892 c.c. - Inapplicabilità in caso di presenza sul confine di muro divisorio - Condizioni.

Le prescrizioni relative alle distanze legali degli alberi e delle piante dal confine, stabilite nei primi tre commi dell'art. 892 c.c., non devono essere osservate quando sul confine esista un muro divisorio e le dette piante non lo superino in altezza poiché, in questo caso, il vicino non subisce diminuzione di aria, luce e veduta.

Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 18439 del 12/07/2018

Stampa Email