foroeuropeo.it

Provvedimento di assunzione della prova per ragioni d'urgenza – Cass. n. 283/2022

Print Friendly, PDF & Email

Competenza civile - regolamento di competenza - sospensione del processo di merito - Provvedimento di assunzione della prova per ragioni d'urgenza - Carattere ordinatorio - Ricorso per cassazione - Inammissibilità.

 

Il provvedimento di assunzione della prova, disposto ai sensi dell'art. 48, comma 2, c.p.c., per ragioni d'urgenza, durante la sospensione del procedimento a seguito di proposizione di regolamento di competenza, ha carattere ordinatorio e non decisorio, con la conseguenza che deve ritenersi inammissibile il ricorso straordinario per cassazione proposto avverso tale provvedimento.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 283 del 07/01/2022 (Rv. 663457 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_048

 

Corte

Cassazione

283

2022

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile