foroeuropeo.it

Giurisdizione civile – giurisdizione ordinaria e amministrativa - corte dei conti - Corte di Cassazione, Sez. U, Ordinanza n. 21691 del 26/08/2019 (Rv. 654844 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Azione risarcitoria proposta nei confronti di un Comune per danni provocati da opere appaltate dall'ente - Domanda di rivalsa del Comune contro il progettista/di rettore operativo dei lavori - Rapporto di servizio - Esclusione - Giurisdizione del giudice ordinario - Sussistenza.

Spetta alla giurisdizione del giudice ordinario, e non a quella della Corte dei conti, la controversia avente ad oggetto l'azione di rivalsa esercitata da un Comune - chiamato a rispondere dei danni cagionati ad un privato dalle opere appaltate dall'ente - nei confronti del professionista che abbia svolto l'incarico di progettista e poi di collaboratore alla direzione dei lavori (quale direttore operativo, componente dell'ufficio di direzione dei lavori), non essendo configurabile nella relazione tra l'autore dell'illecito e l'ente pubblico danneggiato un rapporto di servizio, neppure in senso lato.

Corte di Cassazione, Sez. U, Ordinanza n. 21691 del 26/08/2019 (Rv. 654844 - 01)

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile