foroeuropeo.it

Personale del Corpo Forestale regionale - Cass. n. 25210/2020

Print Friendly, PDF & Email

Giurisdizione civile - giurisdizione ordinaria e amministrativa - Personale del Corpo Forestale regionale - Domanda di riconoscimento del diritto ad un superiore inquadramento, previa disapplicazione di un decreto del Presidente della Regione - Giurisdizione del giudice ordinario - Sussistenza - Fondamento

Appartiene alla giurisdizione del giudice ordinario la controversia introdotta dal dipendente di un Corpo Forestale regionale per ottenere il riconoscimento del diritto a un superiore inquadramento, previa disapplicazione del decreto del Presidente della Regione contenente un diverso criterio di classificazione del personale, atteso che gli appartenenti al Corpo forestale delle Regioni sono titolari di un rapporto di lavoro privatizzato e che, ai fini della giurisdizione, occorre avere riferimento al "petitum" sostanziale, radicandosi la giurisdizione del giudice ordinario ogni qual volta detto "petitum" abbia per oggetto non direttamente il provvedimento amministrativo di macroorganizzazione, ma l'inquadramento in una diversa categoria contrattuale, con le correlative progressioni economiche "medio tempore" maturate.

Corte di Cassazione, Sez. U - , Ordinanza n. 25210 del 10/11/2020 (Rv. 659294 - 01)

Corpo Forestale

regionale

corte

cassazione

25210

2020

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile