foroeuropeo.it

Stazione sperimentale per l'industria delle conserve alimentari - Cass. n. 25207/2020

Print Friendly, PDF & Email

Giurisdizione civile - giurisdizione ordinaria e amministrativa - Stazione sperimentale per l'industria delle conserve alimentari - Rapporto di lavoro subordinato protratto dal 1995 al 2004 - Giurisdizione del giudice ordinario anche per il periodo antecedente al 1° luglio 1998 - Sussistenza - Fondamento.

La giurisdizione sulla controversia attinente ad un rapporto di lavoro subordinato con la Stazione sperimentale per l'industria delle conserve alimentari, protrattosi dal 1995 al 2004, spetta al giudice ordinario anche in relazione a questioni relative al periodo antecedente al 1° luglio 1998, non ostando a tale conclusione il disposto dell'art. 69, comma 7, del d. lgs. n. 165 del 2001, il quale, in ossequio alla "ratio" di evitare il frazionamento della tutela giurisdizionale, dev'essere interpretato nel senso di riconoscere la generale giurisdizione del giudice ordinario in ordine ad ogni questione afferente ai rapporti di lavoro che pure siano stati instaurati anteriormente alla data suddetta, laddove unitaria risulti essere la fattispecie dedotta in giudizio, residuando la giurisdizione del giudice amministrativo per le sole questioni che riguardino unicamente il periodo antecedente a tale data.

Corte di Cassazione, Sez. U - , Sentenza n. 25207 del 10/11/2020 (Rv. 659548 - 01)

corte

cassazione

25207

2020

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile