foroeuropeo.it

Occupazione di aree private – Cass. n. 5513/2021 (Rv. 660466 - 02)

Print Friendly, PDF & Email

Giurisdizione civile - giurisdizione ordinaria e amministrativa - Occupazione di aree private per la realizzazione di opera pubblica previa delibera di approvazione del progetto esecutivo dell'opera - Domanda risarcitoria - Giurisdizione del giudice amministrativo - Sussistenza - Fondamento.

Rientrano nella giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo le controversie, anche di natura risarcitoria, relative ad occupazioni di aree private riconducibili - ancorché solo mediatamente - al concreto esercizio di un potere autoritativo, come nel caso di pregressa approvazione del progetto esecutivo dell'opera pubblica, quale atto di per sé esprimente la volontà della P.A. di acquisire, disporre e destinare l'area all'uso pubblico, a nulla rilevando l'eventuale intervenuto annullamento o sopravvenuta inefficacia del titolo legittimante l'occupazione.

Corte di Cassazione, Sez. U, Ordinanza n. 5513 del 26/02/2021 (Rv. 660466 - 02)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_041

occupazione

aree private

corte

cassazione

5513

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile