foroeuropeo.it

Opposizione alle ingiunzioni doganali – Cass. n. 10851/2021

Print Friendly, PDF & Email

Giurisdizione civile - giurisdizione ordinaria e amministrativa - giurisdizione in materia tributaria - Imposte di fabbricazione - Opposizione alle ingiunzioni doganali - Art. 11 d.l. n. 151 del 1991 - Portata - Conseguenze - Giurisdizione delle Commissioni tributarie - Sussistenza - Fondamento.

In tema di processo tributario, nelle controversie proposte anteriormente alla riforma dell'art. 2 d.lgs. n. 546 del 1992 ad opera dell'art. 12, comma 2, l. n. 448 del 2001, l’opposizione avverso ingiunzioni doganali (nella specie emesse per accise su alcool etilico ex art. 2 r.d. n. 639 del 1910 e notificate nel 1998) deve essere proposta non dinanzi al giudice civile ordinario ma dinanzi alla Commissione tributaria, alla cui giurisdizione l'art. 11, comma 5, d.l. n. 151 del 1991, conv., con modif., in l. n. 202 del 1991 (applicabile "ratione temporis" fino alla sua definitiva abrogazione per effetto del d.lgs. n. 46 del 1999), pur riferendosi espressamente ai ricorsi contro il ruolo, attribuisce l'intera materia dei tributi elencati neii'art. 67 d.P.R. n. 43 del 1988, tra le quali le imposte di fabbricazione.

Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 10851 del 23/04/2021 (Rv. 661018 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_353

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile