foroeuropeo.it

Termine preclusivo per sollevare d'ufficio la questione da parte del G.A. – Cass. n. 17329/2021

Print Friendly, PDF & Email

Giurisdizione civile - conflitti – regolamento di giurisdizione - Conflitto negativo di giurisdizione - Termine preclusivo per sollevare d'ufficio la relativa questione da parte del G.A. - Individuazione.

 

In seguito a diniego di giurisdizione da parte del giudice ordinario adito per primo, se la riassunzione è tempestiva e se al giudice amministrativo viene proposta la medesima domanda, si determina una unitarietà della causa che preclude alle parti di metterla in discussione sotto il profilo della giurisdizione con la proposizione di un regolamento preventivo, avendo esse già esaurito il relativo potere; ne consegue che il giudice amministrativo "ad quem", se si ritenga, a sua volta, privo di giurisdizione, può tempestivamente sollevare il relativo conflitto negativo, ai sensi dell'art. 11, comma 3, c.p.a., con la decisione presa all'esito della prima udienza di trattazione, di cui essa costituisce ontologicamente la prosecuzione e la conclusione, sebbene il conflitto sia sollevato senza previa esternazione di dubbi sulla questione e senza una espressa riserva pertinente, giacché tale omissione non lede il diritto di difesa delle parti.

Corte Cassazione, Sez. U - , Ordinanza n. 17329 del 17/06/2021 (Rv. 661540 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_041

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile