foroeuropeo.it

Bando di concorso riservato alla categoria dei disabili - Cass. n. 14790/2020

Print Friendly, PDF & Email

Impiego pubblico - concorsi in genere - Bando di concorso riservato alla categoria dei disabili di cui all'art. 8 della l. n. 68 del 1999 - Requisiti - Stato di disoccupazione anche al momento dell'assunzione - Previsione - Comportamento discriminatorio - Esclusione - Ragioni.

In sede di bando di concorso riservato alle categorie dei disabili ex art. 8 della l. n. 68 del 1999, non costituisce comportamento discriminatorio la previsione del requisito della sussistenza dello stato di disoccupazione anche al momento dell’assunzione, trattandosi di disposizione avente la finalità di tutelare, in conformità con il dettato legislativo e con i principi affermati dalla Corte di giustizia UE, il disabile disoccupato rispetto ad altro soggetto, egualmente disabile ma nelle more fuoriuscito dalla categoria dei disoccupati.

Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 14790 del 10/07/2020 (Rv. 658183 - 01)

corte

cassazione

14790

2020

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile