foroeuropeo.it

Pronuncia secondo equità del giudice di pace – Cass. n. 1108/2022

Print Friendly, PDF & Email

Impugnazioni civili - appello - appellabilità (provvedimenti appellabili) - sentenze - secondo equità - Pronuncia secondo equità del giudice di pace - Violazione dell'art. 91 c.p.c. - Appello - Ammissibilità - Fondamento.

 

L'art. 91 c.p.c. è norma processuale che il giudice di pace è tenuto ad applicare anche quando decide secondo equità e la cui inosservanza può essere motivo di appello ai sensi dell'art. 339, comma 3, c.p.c., costituendo violazione delle norme sul procedimento.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 1108 del 14/01/2022 (Rv. 663918 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_339, Cod_Proc_Civ_art_091

 

Corte

Cassazione

1108

2022

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile