foroeuropeo.it

Doloso occultamento del debito – Cass. n. 37529/2021

Print Friendly, PDF & Email

Prescrizione civile - sospensione - in genere - Debito contributivo - Gestione separata - Dichiarazione dei redditi - Quadro RR - Omessa compilazione - Doloso occultamento del debito - Sospensione della prescrizione - Automatismo - Insussistenza.

 

In tema di sospensione della prescrizione dei contributi dovuti dai professionisti a seguito di iscrizione alla gestione separata di cui all'art. 2, comma 26, della l. n. 335 del 1995, non è configurabile un automatismo tra la mancata compilazione del quadro RR nella dichiarazione dei redditi e l'occultamento doloso del debito contributivo, in quanto il relativo accertamento costituisce oggetto di una valutazione rimessa al giudice di merito, censurabile in cassazione nei ristretti limiti di cui all'art. 360, comma 1, n. 5 c.p.c.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - L, Ordinanza n. 37529 del 30/11/2021 (Rv. 663091 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2935, Cod_Civ_art_2941, Cod_Proc_Civ_art_360

 

Corte

Cassazione

37529

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile