foroeuropeo.it

Prova civile - documentale (prova) - scrittura privata - riconoscimento - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 15219 del 05/07/2007

Print Friendly, PDF & Email

Prova civile - Riconoscimento - Riempimento abusivo di foglio fir

mato in bianco - Prova - Necessità.

Se la parte contro la quale la scrittura privata sia stata prodotta ne riconosce la sottoscrizione, la scrittura fa piena prova della provenienza delle dichiarazioni da chi l'ha sottoscritta e ciò indipendentemente dal fatto che la dichiarazione non sia stata vergata o redatta dal sottoscrittore. (Nella specie la S.C. con riferimento ad un giudizio riguardante un'ingiunzione di pagamento fondata su una fideiussione omnibus, ha rilevato l'inammissibilità della censura fondata sull'assunto del mancato insorgere del rapporto obbligatorio per essere stato il documento firmato in bianco, in quanto la prova di tale assunto era mancata non essendo stata fornita neppure in via presuntiva).

Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 15219 del 05/07/2007

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile