Ricorso alle nozioni di comune esperienza e alle presunzioni semplici - Potere discrezionale del giudice - Omessa utilizzazione - Censurabilità in Cassazione - Esclusione.

Il ricorso alle nozioni di comune esperienza ed alle presunzioni semplici attiene all'esercizio di un potere discrezionale riservato al giudice di merito. La omessa utilizzazione da parte dello stesso del notorio e di una presunzione semplice, rimessa alla sua prudenza, non è censurabile in sede di legittimità.

Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11739 del 18/05/2006

 

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: