foroeuropeo.it

Prova civile - falso civile - querela di falso - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 12528 del 08/06/2011

Print Friendly, PDF & Email

Proposizione della querela di falso - Successivo disconoscimento della scrittura - Superfluità - Fondamento.

La proposizione della querela di falso, comportando la contestazione della corrispondenza al vero della scrittura ed implicando un accertamento incidentale circa l'autenticità medesima, rende superfluo il disconoscimento dell'autenticità della sottoscrizione.

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 12528 del 08/06/2011

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile