foroeuropeo.it

provvedimenti del giudice civile - sentenza - contenuto - data della deliberazione

Print Friendly, PDF & Email

Indicazione in calce alla sentenza di data anteriore a quella dell'udienza collegiale - Presunzione di delibera della sentenza anteriormente all'udienza collegiale - Esclusione - Mero errore materiale - Configurabilità. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 8942 del 12/04/2013

Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 8942 del 12/04/2013

 

La data di deliberazione della sentenza non è, a differenza di quella di sua pubblicazione (che ne segna il momento di acquisto della rilevanza giuridica), un elemento essenziale dell'atto processuale, sicchè la relativa mancanza e/o la sua erronea indicazione non comportano alcuna nullità deducibile con l'impugnazione, costituendo, invece, fattispecie di mero errore materiale emendabile ex artt. 287 e 288 cod. proc. civ., ed altrettanto dicasi per l'ipotesi di diversità tra la prima di tali date, riportata in calce alla sentenza, e quella dell'udienza collegiale all'uopo fissata, tanto non essendo, di per sé solo, sufficiente a far ritenere, qualora quest'ultima sia successiva, che detto provvedimento sia stato deliberato prima di tale udienza, cioè a far ritenere superata la presunzione di rituale decisione della causa da parte del collegio.

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile