foroeuropeo.it

Giudizio civile e penale (rapporto) - cosa giudicata penale - autorita' nel giudizio civile di danno - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 517 del 15/01/2020 (Rv. 656811 - 02)

Print Friendly, PDF & Email

Passaggio in giudicato dell'assoluzione dell'imputato, con rinvio al giudice civile di appello, per l'azione civile - Conseguenze - Separazione del rapporto penale da quello civile - Ininfluenza del giudicato penale.

La sentenza penale assolutoria della responsabilità penale dell'imputato, con rinvio al giudice civile per la decisione sul risarcimento del danno, determina, sia nel vigore dell'art. 541 c.p.p. del 1930 sia in base all'attuale art. 622 c.p.p., la separazione del rapporto penale da quello civile, sul quale non ha effetti il giudicato penale.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 517 del 15/01/2020 (Rv. 656811 - 02)

RAPPORTO GIUDIZIO CIVILE E PENALE

COSA GIUDICATA PENALE

AUTORITA' NEL GIUDIZIO CIVILE DI DANNO

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile