foroeuropeo.it

Accertamenti tecnici conferiti dall'assicuratore ad un proprio perito – Cass. n. 36440/2021

Print Friendly, PDF & Email

Assicurazione - contratto di assicurazione (nozione, caratteri, distinzioni) - disposizioni generali - prescrizione - Accertamenti tecnici conferiti dall'assicuratore ad un proprio perito - Richiesta dell'assicurato di conoscere l'esito di tali accertamenti- Effetti - Decorrenza della prescrizione - Esclusione - Conoscenza dell'ultimazione degli accertamenti - Necessità.

 

In tema di assicurazione contro i danni, ai fini della decorrenza della prescrizione, ove l'assicuratore abbia dato incarico al proprio perito di compiere accertamenti tecnici di cui sia stato informato l'assicurato e quest'ultimo abbia interloquito col perito chiedendogli reiteramente di conoscerne l'esito, non rileva, ai fini della prescrizione, la circostanza che l'assicurato non abbia compiuto atti di costituzione in mora nei confronti dell'assicuratore fino a quando non abbia avuto contezza, da parte del perito o dell'assicuratore, dell'ultimazione degli accertamenti tecnici disposti.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 36440 del 24/11/2021 (Rv. 663018 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2935

 

Corte

Cassazione

36440

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile