foroeuropeo.it

Successioni "mortis causa" - disposizioni generali - delazione dell'eredità (chiamata all'eredità) – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14566 del 15/07/2016

Print Friendly, PDF & Email

Patti successori e donazioni "mortis causa" (divieto) – Accordo tra futuri coeredi sulla comunione erria - Patto successorio - Configurabilità.

Configura patto successorio, vietato dall'art. 458 c.c., l'accordo col quale i contraenti si attribuiscono le quote di proprietà di un immobile oggetto dell'altrui futura successione "mortis causa", pattuendo di rimanere in comunione ai sensi dell'art. 1111, comma 2, c.c.

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 14566 del 15/07/2016

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile