foroeuropeo.it

lavoro subordinato - contratto collettivo - disciplina (efficacia) - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 355 del 13/01/2016

Print Friendly, PDF & Email

Pubblico impiego privatizzato - Contratti collettivi di diverso ambito territoriale (nazionale, regionale, provinciale, aziendale) - Contrasto - Superamento - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 355 del 13/01/2016

In tema di pubblico impiego privatizzato (nella specie, a tempo determinato presso la regione Sicilia quale forestale), il contrasto fra contratti collettivi di diverso ambito territoriale (nazionale, regionale, provinciale, aziendale) va risolto non già in base al criterio della gerarchia, riconoscendo prevalenza alla disciplina di livello superiore, o temporale (criterio che, assegnando prevalenza al contratto più recente, è determinante solo nel caso di successione di contratti collettivi con identità di soggetti stipulanti, ossia del medesimo livello), ma secondo il principio di autonomia (e, reciprocamente, di competenza), alla stregua del collegamento funzionale che le associazioni sindacali pongono, con statuti o altri idonei atti di limitazione, fra i vari gradi o livelli della struttura organizzativa e della corrispondente attività.

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 355 del 13/01/2016

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile