Lavoro - lavoro subordinato (nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) - contratto collettivo - disciplina (efficacia) - impiego pubblico (natura, caratteri, distinzioni) - Pubblico impiego contrattualizzato - Ambito della contrattazione collettiva integrativa - Risorse per i trattamenti accessori - Vincoli di bilancio - Rilevanza - Fattispecie.

 

In tema di pubblico impiego contrattualizzato, ai sensi del combinato disposto degli artt. 40, comma 3, 40 bis, comma 3, e 48 del d.lgs. n. 165 del 2001, nella formulazione anteriore alle modifiche apportate dal d.lgs. n. 150 del 2009, sono nulle le clausole dei contratti collettivi integrativi riconosciute incompatibili con i vincoli di bilancio in base al controllo annualmente demandato al collegio dei revisori dei conti ovvero, laddove tale organo non sia previsto, dai nuclei di valutazione o dai servizi di controllo interno ai sensi del d.lgs. n.286 del 1999. (Nella specie, la S.C. ha ritenuto non dovuti i buoni pasto previsti dal contratto integrativo del 3 luglio 2007 per il personale della polizia municipale destinato al lavoro per turni, essendo il contratto invalido in quanto non sottoposto a valutazione del Collegio dei Revisori).

Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 5679 del 21/02/2022 (Rv. 663990 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1388, Cod_Civ_art_1399

 

Corte

Cassazione

5679

2022

40.000 MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA/ARGOMENTO: