foroeuropeo.it

Accertamento del nesso di causalità giuridica – Cass. n. 18509/2021

Print Friendly, PDF & Email

Risarcimento del danno - casualità - Responsabilità contrattuale - Inadempimento - Nesso di causalità giuridica - Sussistenza - Accertamento del giudice di merito - Incensurabilità in cassazione - Limiti.

 

In tema di responsabilità contrattuale, l'accertamento del nesso di causalità giuridica, che lega l'evento alle conseguenze dannose risarcibili e che va compiuto in applicazione della regola eziologica posta dall'art. 1223 c.c., costituisce, al pari di quello relativo al nesso di causalità materiale tra l'inadempimento e il danno, nonché dell'accertamento circa la prevedibilità del danno medesimo, un apprezzamento di fatto, insindacabile in sede di legittimità, ove sorretto da motivazione adeguata ed immune da errori.

Corte Cassazione, Sez. 2 - , Ordinanza n. 18509 del 30/06/2021 (Rv. 661624 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1223, Cod_Civ_art_1225, Cod_Proc_Civ_art_360

 

corte

cassazione

18509

2021

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile