foroeuropeo.it

Sentenza del giudice di pace in cause di valore non superiore a euro 1.100,00 – Cass. n. 922/2022

Print Friendly, PDF & Email

Sanzioni amministrative - applicazione - opposizione - Sentenza del giudice di pace in cause di valore non superiore a euro 1.100,00 - Regime di impugnazione - Appello - Limitazioni di cui all'art. 339, comma 3, c.p.c. - Esclusione.

 

La sentenza che definisce il giudizio di opposizione a sanzione amministrativa, compresa quella del giudice di pace, è impugnabile con l'appello non sottoposto alle limitazioni di cui all'art. 339, comma 3, c.p.c., in quanto, per espressa disposizione dell'art. 6, comma 12, del d.lgs. n. 150 del 2011, non è applicabile l'art. 113, comma 2, c.p.c., sicché non è possibile una pronuncia secondo equità.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 922 del 13/01/2022 (Rv. 663809 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_113, Cod_Proc_Civ_art_339

 

Corte

Cassazione

922

2022

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile