foroeuropeo.it

proprietà‭ ‬-‭ ‬limitazioni legali della proprietà‭ ‬-‭ ‬rapporti‭ ‬di vicinato‭ ‬-‭ ‬immissioni‭ ‬-‭ ‬azione contro le immissioni illecite‭ ‬.‭ ‬Corte di Cassazione,‭ ‬Sez.‭ ‬U,‭ ‬Ordinanza n.‭ ‬22116‭ ‬del‭ ‬20/10/2014‭

Print Friendly, PDF & Email

Controversia sull'inosservanza da parte della P.A.‭ ‬del‭ "‬neminem laedere‭" ‬nella gestione dei propri beni‭ ‬-‭ ‬Giurisdizione ordinaria‭ ‬-‭ ‬Sussistenza‭ ‬-‭ ‬Fattispecie.‭ ‬Corte di Cassazione,‭ ‬Sez.‭ ‬U,‭ ‬Ordinanza n.‭ ‬22116‭ ‬del‭ ‬20/10/2014‭


L'inosservanza da parte della P.A.‭ ‬delle regole tecniche o dei canoni di diligenza e prudenza nella gestione dei propri beni può essere denunciata dal privato davanti al giudice ordinario non solo per conseguire la condanna della P.A.‭ ‬al risarcimento dei danni,‭ ‬ma anche per ottenerne la condanna ad un‭ "‬facere‭"‬,‭ ‬tale domanda non investendo scelte ed atti autoritativi della P.A.,‭ ‬ma un'attività soggetta al principio del‭ "‬neminem laedere‭"‬.‭ (‬Nella specie,‭ ‬applicando l'enunciato principio,‭ ‬la S.C.‭ ‬ha dichiarato appartenere al giudice ordinario la cognizione sulla domanda per la condanna di Rete Ferroviaria Italiana alla riduzione nei limiti di tollerabilità delle immissioni rumorose prodotte dai convogli ferroviari,‭ ‬oltre che al risarcimento dei danni da inquinamento acustico‭)‬.
Corte di Cassazione,‭ ‬Sez.‭ ‬U,‭ ‬Ordinanza n.‭ ‬22116‭ ‬del‭ ‬20/10/2014‭

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile