foroeuropeo.it

Giurisdizione civile - giurisdizione ordinaria e amministrativa - autorizzazioni e concessioni - Corte di Cassazione, Sez. U , Sentenza n. 22769 del 12/09/2019 (Rv. 655115 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Domanda di pagamento del corrispettivo per lo svolgimento del servizio di tesoreria in regime di concessione - Devoluzione alla giurisdizione ordinaria - Condizioni - Esclusione di indagini sulla validità e l'operatività della concessione - Necessità.

Spetta al giudice ordinario la giurisdizione in ordine alla domanda di pagamento del corrispettivo per lo svolgimento del servizio di tesoreria in regime di concessione, qualora la controversia investa esclusivamente le modalità di determinazione del compenso, secondo un criterio di riparto presente nell'art. 5 della l. n. 1034 del 1971 (applicabile "ratione temporis"), non implicando statuizioni sulla validità e l'operatività di clausole della concessione, e richiedendo un'indagine meramente preliminare e delibativa sul contenuto e la disciplina del rapporto concessorio.

Corte di Cassazione, Sez. U , Sentenza n. 22769 del 12/09/2019 (Rv. 655115 - 01)

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile