foroeuropeo.it

Domanda di condanna al pagamento delle prestazioni eseguite anteriormente – Cass. n. 30580/2021

Print Friendly, PDF & Email

Giurisdizione civile - giurisdizione ordinaria e amministrativa - Contratto di appalto di servizi - Annullamento in autotutela dell’aggiudicazione - Domanda di condanna al pagamento delle prestazioni eseguite proposta in epoca anteriore al d.lgs. n. 53 del 2010 - Giurisdizione del giudice ordinario - Sussistenza - Fondamento.

 

E' devoluta alla giurisdizione del giudice ordinario la controversia - promossa vigente il d.lgs. n. 163 del 2006 nella formulazione anteriore al d.lgs. n. 53 del 2010 - avente ad oggetto la domanda di condanna della pubblica amministrazione al pagamento delle prestazioni rese in esecuzione di un contratto di appalto stipulato in forza di aggiudicazione poi annullata d'ufficio, vertendo la lite sul diritto soggettivo all'adempimento del contratto e non già sulla legittimità dell'esercizio del potere autoritativo della pubblica amministrazione.

Corte di Cassazione, Sez. U - , Sentenza n. 30580 del 28/10/2021 (Rv. 662649 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_037, Cod_Proc_Civ_art_041

 

Corte

Cassazione

30580

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile