foroeuropeo.it

Ricorso in forma di documento informatico

Print Friendly, PDF & Email

Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - notificazione - Ricorso in forma di documento informatico - Notifica a mezzo PEC - Sottoscrizione digitale dell’atto notificato in originale telematico - Necessità. corte di cassazione, sez. u, sentenza n. 22438 DEL 24/09/2018

In tema di giudizio per cassazione, in caso di ricorso predisposto in originale in forma di documento informatico e notificato in via telematica, l'atto nativo digitale notificato deve essere ritualmente sottoscritto con firma digitale, potendo la mancata sottoscrizione determinare la nullità dell'atto stesso, fatta salva la possibilità di ascriverne comunque la paternità certa, in applicazione del principio del raggiungimento dello scopo. corte di cassazione, sez. u, sentenza n. 22438 DEL 24/09/2018

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile