foroeuropeo.it

Prova civile - falso civile - interpello della parte – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 23700 del 06/11/2014

Print Friendly, PDF & Email

Querela di falso proposta avverso il mandato a margine del ricorso per cassazione - Mancata comparizione della parte all'udienza di discussione - Rilevanza - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso.

Qualora sia proposta querela di falso incidentale avverso la sottoscrizione apposta sul mandato a margine del ricorso in cassazione, la mancata comparizione del ricorrente alla pubblica udienza di discussione - nel corso della quale sarebbe stato necessario rivolgere l'interpello ai sensi dell'art. 222 cod. proc. civ. - esclude l'inequivoca manifestazione della volontà di avvalersi del mandato conferito, dovendo, pertanto, considerarsi la procura speciale alle liti come mai rilasciata, con conseguente inammissibilità del ricorso.

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 23700 del 06/11/2014

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile