foroeuropeo.it

Ius superveniens - nullità della sentenza - pronuncia sulla nullità – Cass. 14161/2019

Print Friendly, PDF & Email

Deducibilità - Limiti - Vizi comportanti l'inesistenza - Rilevabilità d'ufficio in ogni stato e grado del processo. Provvedimenti del giudice civile - "ius superveniens" - nullità della sentenza - pronuncia sulla nullità – inesistenza .

Le nullità delle sentenze soggette ad appello od a ricorso per Cassazione possono essere fatte valere solo nei limiti e secondo le regole proprie di detti mezzi di impugnazione mentre sono rilevabili d'ufficio, in qualsiasi stato e grado del processo, quei vizi che concernono gli elementi essenziali ed indispensabili perché la sentenza produca gli effetti che le sono propri e che integrano, quindi, ipotesi di inesistenza giuridica della decisione.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 14161 del 24/05/2019 (Rv. 654220 - 01)

Riferimenti normativi: 

Cod. Proc. Civ. art. 132 – Contenuto della sentenza

Cod. Proc. Civ. art. 161 – Nullità della sentenza

Cod. Proc. Civ. art. 360.1 – Sentenze impugnabili e motivi di ricorso

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile