foroeuropeo.it

Minore straniero soggiornante in Italia – Cass. n. 4496/2022

Print Friendly, PDF & Email

Costituzione della repubblica - straniero (condizione dello) - Minore straniero soggiornante in Italia - Autorizzazione ex art. 31 d.lgs. n. 286 del 1998 - Onere di allegazione - Contenuto - Fattispecie.

 

In tema di autorizzazione temporanea all'ingresso o alla permanenza nel territorio nazionale di uno dei genitori ai sensi dell'art. 31 d.lgs. n. 286 del 1998, non è sufficiente ad integrare i presupposti per il rilascio dell'autorizzazione l'esigenza di tutelare la coesione familiare, ma è necessaria l'allegazione di un concreto pregiudizio che i minori rischino di subire per effetto dell'allontanamento del genitore. (Nella specie, la S.C. ha respinto l'impugnazione proposta contro la decisione del Tribunale per i minorenni che non aveva rinnovato l'autorizzazione alla madre di due minori, la quale si era limitata a prospettare l'esigenza di recuperare il rapporto con i figli).

Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Sentenza n. 4496 del 11/02/2022 (Rv. 664014 - 01)

 

Corte

Cassazione

4496

2022

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile