foroeuropeo.it

Esecuzione forzata - opposizioni - in genere - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 65 del 07/01/2016

Print Friendly, PDF & Email

Opposizione al precetto di rilascio - Eccezione di giurisdizione per esistenza di usi civici - Ammissibilità - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 65 del 07/01/2016

Presupposto del processo di esecuzione civile è l'esistenza di un titolo esecutivo per un diritto certo, liquido ed esigibile, senza che possano venire in rilievo profili cognitori di accertamento dell'obbligazione, sicché, in punto di giurisdizione, non può individuarsi altro giudice competente sulla materia; l'intimato al rilascio non può eccepire, quindi, con l'opposizione al precetto, il difetto della giurisdizione ordinaria connesso alla legittimazione e affrancazione del terreno, che egli assuma gravato da usi civici.

Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 65 del 07/01/2016

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile