foroeuropeo.it

Responsabilità civile - Danni cagionati da esondazioni di tubazione di raccolta dell'acqua piovana – Corte Cassazione, Sez. 3, Ordinanza n. 20312 del 26/07/2019 (Rv. 654924 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Prossimità della stessa ad edificio costruito in assenza di jus aedificandi - Responsabilità della P.A. - Esclusione - Condizioni.

La responsabilità ex art. 2051 c.c. dell'ente pubblico territoriale per il danno da esondazione di una tubazione di raccolta dell'acqua piovana situata in prossimità di un edificio, può essere esclusa ove sia accertata l'insanabile mancanza dello jus aedificandi della costruzione, potendo tale condotta avere un'efficacia causale esclusiva nella produzione del danno, qualora l'abuso risulti avere aggravato la posizione di garanzia assegnata alla pubblica amministrazione nella custodia dei propri beni.

Corte Cassazione, Sez. 3, Ordinanza n. 20312 del 26/07/2019 (Rv. 654924 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2051, Cod_Civ_art_1227

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile