foroeuropeo.it

Giurisdizione civile - straniero (giurisdizione sullo) - accettazione della giurisdizione italiana – Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 7035 del 28/03/2006

Print Friendly, PDF & Email

Proposizione in via subordinata di difese procedurali e di domanda riconvenzionale da parte dello straniero - Accettazione della giurisdizione del giudice italiano - Configurabilità - Esclusione.

La proposizione di difese di ordine procedurale o di una domanda riconvenzionale da parte del convenuto straniero non comporta accettazione tacita della giurisdizione del giudice italiano, qualora venga espressamente subordinata al mancato accoglimento dell'eccezione di difetto di giurisdizione di detto giudice.

Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 7035 del 28/03/2006

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile