foroeuropeo.it

"Petitio hereditatis" proposto da successibile "ex lege" – Cass. n. 28665/2020

Print Friendly, PDF & Email

Procedimento civile - nuova domanda - procedimento civile - domanda giudiziale - nuova domanda - "Petitio hereditatis" proposto da successibile "ex lege" - Produzione in giudizio di scheda testamentaria da parte del convenuto - Domanda di nullità del testamento formulata dall'attore alla prima udienza - Ammissibilità.

Nell'ipotesi di "petitio hereditatis" proposta dal successore "ex lege", la domanda di nullità del testamento formulata dall'attore alla prima udienza dopo la produzione in giudizio della scheda testamentaria da parte del convenuto, ponendosi in nesso di consequenzialità con la relativa difesa, è ammissibile ove ricorrano le condizioni di cui all'art. 183, comma 4, c.p.c.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 28665 del 15/12/2020

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0457, Cod_Civ_art_0533, Cod_Proc_Civ_art_183_1, Cod_Proc_Civ_art_036, Cod_Proc_Civ_art_167

corte

cassazione

28665

2020

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile